In domo Foscari – Le elezioni

10 marzo 1423, Palazzo Ducale “Perché alcuni dicano di voler eleggere Messer Francesco Foscari io non so, poiché detto Ser Francesco Foscari diffonde menzogne e altre affermazioni senza fondamento, e si libra e si avventa come uno sparviero o un falcone. E se voi, Dio non voglia, lo farete doge, vi troverete presto in guerra; e chi ha diecimila ducati se ne ritroverà mille soltanto, … Continua a leggere In domo Foscari – Le elezioni

Controllare il mare

2 giugno 1546, Mar Egeo Su, alzatevi da quelle tavole, siamo di nuovo in mare! Lo sentite il profumo della salsedine, il rumore delle onde, il fruscio del vento? “Perché siamo qui e non al sicuro in terraferma, lontani da pirati, naufragi e tempeste?” Lo so che ve lo state chiedendo, e ve lo spiego subito. Guardatevi intorno: non siamo su una nave qualunque, ma … Continua a leggere Controllare il mare

Ambasciator non porta pena

tempo di lettura: 4 minuti Venezia, 24 agosto 1542 Dopo tanto tempo, siamo finalmente tornati a passeggiare per le calli della città. Intorno a noi, come sempre, la vita dei suoi abitanti è frenetica: gente che lavora nelle botteghe; patrizi scortati dai loro servi che si affrettano a raggiungere Palazzo Ducale o ad andare a concludere un affare; ladruncoli che si avvicinano ai passanti per … Continua a leggere Ambasciator non porta pena

A Lepanto in pantofole – Parte 3

Epilogo Golfo di Corinto, 7 ottobre 1571 Il mare intorno a noi è rosso. Sì, sarà banale da dire, però guardate oltre la murata della nave: decine di cadaveri stanno galleggiando sull’acqua, a tre ore dall’inizio del combattimento. Ma lo scontro non è ancora finito, e l’aria continua a puzzare di polvere da sparo e a risuonare del rombo dei cannoni. Noi siamo fortunati: finora … Continua a leggere A Lepanto in pantofole – Parte 3

Il Ducato di Candia e la “Venezia d’Oriente”

tempo di lettura: 4 minuti 27 giugno 1538, Creta Il sole si fa sentire in questi primi giorni d’estate, anche dentro la carrozza con la quale ci stiamo avvicinando alle porte della Canea. Un gran frastuono cresce mano a mano che ci avviciniamo alla città: è il rumore dei cantieri delle nuove mura, che stanno venendo innalzate dall’architetto Michele Sammicheli dopo l’incursione dell’anno scorso del … Continua a leggere Il Ducato di Candia e la “Venezia d’Oriente”

Le honorate veneziane

Tempo di lettura: 4 minuti Rialto, 12 giugno 1566 Anche oggi iniziamo il nostro viaggio dal cuore economico della Serenissima, anche se lo facciamo a una settantina di anni di distanza: la città ha subito dei cambiamenti in questi decenni, si è indebolita economicamente e politicamente, ma resta uno dei più grandi centri del commercio mediterraneo ed europeo. Questa sua condizione le porta grossi benefici, … Continua a leggere Le honorate veneziane