HUMANS OF VENICE #39

Campo San Giacomo dell’Orio. Pomeriggio. « Che cosa faccio? Beh, credo semplicemente di star abitando la città. Sai, io sono una mamma e ho due bambini alle elementari. Ogni tanto mi rendevo conto che vivere la città di Venezia richiedeva uno sforzo quasi di immaginazione, di fantasia. Dovevo impegnarmi a immaginare una città dove un centro di aggregazione per i cittadini e per i suoi bambini … Continua a leggere HUMANS OF VENICE #39

Giornate FAI di Primavera, una scoperta tutta veneziana

Si sono da poco concluse le Giornate FAI di Primavera, il primo fine settimana di primavera in cui il Fondo Ambiente Italiano apre al pubblico tutta una serie di beni di solito poco accessibile in tutta la Penisola. Tra i numerosi luoghi che hanno tenuto impegnati la delegazione e i volontari veneziani, ho avuto l’onore di guidare i visitatori per le sale di Palazzo Morosini … Continua a leggere Giornate FAI di Primavera, una scoperta tutta veneziana

Lettera al mio coetaneo razzista e fascista

Leaticia: “E cos’hai mangiato oggi in mensa?” Mathys: “Uhm… la pasta in bianco con tantissimo formaggio.” Leaticia: “Wow, che buono!” Mathys: “Eh sì. Ma Leaty, posso farti una domanda?” Leaticia: “Certo Mathys, dimmi tutto.” Mathys: “Ma cosa vuol dire negher?” Leaticia: “Perché me lo chiedi?” Mathys: “Perché oggi all’intervallo Alessandro e Gabriele mi hanno detto negher.” Leaticia: “E tu cos’hai risposto?” Mathys: “Ehhh niente perché … Continua a leggere Lettera al mio coetaneo razzista e fascista

HUMANS OF VENICE #37

Sono 7 mesi che sono qua ma vedi, il mio rapporto con Venezia ha radici molto più lontane: la mia famiglia infatti è di origini veneziane, e per veneziane intendo di Venezia. Venezia città! Da uomo di mare, sono origini di cui vado fiero e secondo me è importante ribadirlo. Poco prima che io nascessi i miei genitori decisero di trasferirsi a Genoa e lì … Continua a leggere HUMANS OF VENICE #37

HUMANS OF VENICE #36

Biagio è un gatto randagio che vive nei pressi della sede universitaria di San Basilio. È diventato quindi una mascotte degli studenti di Ca’ Foscari. Due signore si occupano di dargli da mangiare ogni giorno: abbiamo chiesto loro di parlarci di lui. “Eh, nessuno gli dà niente. Lei è l’unica che… vero Elda? Dighe Elda, dighe come che ea xé, no?”¹ “No ma mi no … Continua a leggere HUMANS OF VENICE #36

HUMANS OF VENICE #35

Pala: Abbiamo cominciato a girare la serie in un periodo in cui facevamo molte feste a casa di Lorenz, che aveva per la prima volta la casa tutta per sé. Eravamo già all’università…il 2013 sì, ero ancora convinto di laurearmi in archeologia in tre anni. Silvio: Ci trovavamo a casa la sera con la voglia di fare qualcosa di diverso dal solito, e un giorno … Continua a leggere HUMANS OF VENICE #35