1. Aquae Patavinae

La nascita di Padova si fa risalire al XIII-XI secolo avanti Cristo. La città si sviluppò all’interno di un’ansa del fiume Brenta (anticamente Medoacus Major). In età tardoantica il fiume cambiò corso, e nel suo alveo si inserì il Bacchiglione (Medoacus Minor). Durante il Medioevo e l’Età Moderna in città venne creata una rete di canali navigabili che collegavano Padova al Brenta e, di conseguenza, a … Continua a leggere 1. Aquae Patavinae

30. Lucrezia

tempo di lettura: 5 minuti “Tarquinio il Superbo”, così viene ricordato Sesto Tarquinio, l’ultimo dei leggendari Sette Re di Roma. Come raccontano Tito Livio in Ab Urbe Condita e Ovidio nei Fasti, la storia della sua cacciata dal trono dell’Urbe è inscindibilmente legata a quella della morte di Lucrezia, moglie di uno dei primi due consoli romani, Collatino. La vicenda che li coinvolge è stata oggetto di interpretazioni … Continua a leggere 30. Lucrezia

Il Viaggio di un Gwailou (鬼佬)

La retorica celata dietro al concetto di viaggio impregna la nostra generazione profondamente. Perché partiamo, perché andiamo via? La più bella e tragica riflessione poetica sul significato di viaggio viene a mio avviso dall’omonima poesia di Baudelaire, che in anticipo di secoli riesce a dare voce a quella che probabilmente era all’epoca ancora solo una debole corrente nell’oceano della coscienza collettiva. La conclusione che ne … Continua a leggere Il Viaggio di un Gwailou (鬼佬)

(Troppo) piccolo spazio pubblicità

tempo di lettura: 3 minuti Come sarebbe un mondo senza pubblicità? In un sondaggio condotto nel 2016 negli Stati Uniti sulla percezione che i clienti hanno dei vari settori dell’economia americana, il settore della pubblicità figura tra quelli con la reputazione peggiore – insieme, tra l’altro, all’industria del petrolio, all’industria farmaceutica e al governo federale. Il dato non sembra sorprendente: questa percezione negativa è associata … Continua a leggere (Troppo) piccolo spazio pubblicità

Ambientarsi: arrivo a Sendai

Tempo di lettura: 2 minuti “Per ogni persona che parte c’è sempre qualcuno che rimane”. È una frase che mi sono ripetuta un sacco di volte, in ogni mio viaggio, ma questa volta il distacco è stato cento volte più difficile. Passare un anno all’estero, lontani da casa, è tanto entusiasmante e avventuroso quanto carico di ansia e panico. Dove andrò? Mi piacerà? Ce la … Continua a leggere Ambientarsi: arrivo a Sendai

Muoiono gli ulivi in Salento

Tempo di lettura: 2 minuti “Le generazioni prima di noi li hanno sempre visti verdi, noi siamo la generazione che li vede secchi.” Ha un sorriso amaro sul volto, Alessandro, mentre parla degli ulivi, dei suoi ulivi, degli alberi che per generazioni hanno dato sostentamento alla sua famiglia e a tante altre qui, in Salento. Guarda fuori, Alessandro, verso l’ulivo che giace quasi addormentato nel … Continua a leggere Muoiono gli ulivi in Salento