COLLABORA CON NOI

La nostra email è redazionelinea20@gmail.com. Puoi trovarci anche su Facebook, Instagram e Twitter.

Collabora anche tu!

Linea20 è sempre in cerca di nuovi articoli, racconti, poesie, recensioni, commenti, esperienze Erasmus, Humans of Venice. Se sei interessato a collaborare con noi, ecco alcune linee guida che potrebbero tornarti utili. Per ogni dubbio, non esitare a scriverci!

Linee generali

Gli articoli di Linea20 generalmente non superano la lunghezza massima di 1200 parole, e trattano principalmente di tematiche culturali o legate all’ambiente universitario. Ricerchiamo, tuttavia, anche contributi di altro genere, in particolare scientifici.

Ogni nostro articolo deve essere coordinato di almeno un’immagine di dimensioni minime 1200×675 pixel, da utilizzare come immagine di copertina. Preferiremmo fossi tu a inviarcela – specificando eventuali copyright -, ma, nel caso in cui tu non avessi idee precise o avessi bisogno di un consiglio, ti aiuteremo volentieri. Se vuoi aggiungere anche immagini all’interno del testo, allegale alla mail come oggetti separati, specificando le didascalie e l’eventuale copyright. La redazione cercherà di ricalcare il file di testo inviato il più fedelmente possibile; se ci fossero difficoltà, ti contatteremo immediatamente.

Nel caso tu volessi creare una galleria (di foto, quadri, …) allega le foto e le didascalie; se vuoi che le foto vengano sistemate in un ordine preciso, specificalo. Possibilità di resa della galleria si possono trovare qui:

Dato che siamo legati all’Università Ca’ Foscari di Venezianon possiamo pubblicare articoli a tema politico.

Una volta ricevuto il tuo pezzo, i nostri correttori di bozze lo leggeranno prima della pubblicazione. Nel caso di correzioni minori, quali congiunzioni, punteggiatura, refusi, queste saranno applicate senza contattare l’autore, al fine di velocizzare il processo. In caso contrario, sarai contattato per discutere delle eventuali modifiche da apportare.

Recensioni

Sono più che benvenute recensioni di filmlibrialbum musicali (anche se non recenti).

Siamo una realtà che vorrebbe mantenere il legame con il territorio, quindi ricerchiamo con particolare riguardo recensioni o commenti su concertimostre ed eventi a Venezia!

Traduzioni

Accettiamo traduzioni da tutte le lingue in italiano, mentre, per quanto riguarda le traduzioni dall’italiano, al momento possiamo accettare traduzioni in inglese, francese, spagnolo, tedesco.

Ricordati anche di allegare il testo originale alla mail, in modo da permetterci di fare un confronto e citare la fonte. Assicurati, inoltre, che non sia protetto da copyright.

Si accettano traduzioni di brani di narrativa (brevemente contestualizzaticome in questo caso), ma anche di  articoli.

Racconti e poesie

Anche i racconti e le poesie devono rispettare le linee generali. Per quanto riguarda la lunghezza dei racconti, tuttavia, è possibile dividere il testo in più “puntate” così da pubblicarlo nella sua interezza. La divisione in puntate sarà discussa con l’autore.

Humans of Venice

In redazione apprezziamo in modo particolare collaborazioni per questa rubrica, che prende ispirazione dalla ben più nota Humans of New York.

Per scrivere uno Humans of Venice, è sufficiente chiacchierare per qualche minuto con qualcuno che vi incuriosisce (perché ha un cappello particolare, perché vende libri per strada, perché guida un (molto) letterale fuoristrada, …), prendendo appunti o – previo consenso – registrando quello che viene detto, quindi riportarlo in forma discorsiva e in prima persona. Come l’equivalente newyorkese, si tratta di testi molto brevi e scorrevoli.

Una caratteristica fondamentale degli Humans è la foto: se la persona con cui avete parlato è disposta a lasciarsi fotografare, cercate di farlo in modo da far intuire la ragione per cui l’avete intervistata; se la persona non accetta fotografie, ritraete invece il luogo dove vi siete incontrati o un dettaglio che possa richiamare alla mente il contenuto del brano.

Per ogni dubbio, siamo a disposizione!