Buon viaggio – 一路平安

“一路平安” è il corrispettivo cinese del nostro “buon viaggio”. Si legge “yīlùpíng’ān” ed è composto dai caratteri di “uno”, “strada”, “sano e salvo”. Credo sia conveniente per descrivere questa serie di brevi scritti sulla mia nuova vita da studente in mobilità a Pechino (北京, letteralmente “capitale del nord”). La Cina non è poi così vicina. Con il veicolo di trasporto di massa più veloce inventato … Continua a leggere Buon viaggio – 一路平安

A Louvre promenade

As every student aspiring to become an art historian, once in Paris I promised myself to visit the Louvre very often, and experiencing it almost every week throughout the semester was indeed enchanting. All Art great names, one next to the other, along an almost endless line of walls, halls, and galleries. From the Borghese Gladiator to Camille Corot, just to name a few. The … Continua a leggere A Louvre promenade

Il fascino discreto delle Plattenbauten

Se esiste davvero una relazione tra una lingua e la cultura condivisa dalla comunità dei suoi parlanti, il tedesco non fa che confermare gli stereotipi dell’efficienza, puntualità e precisione teutoniche. È una lingua logica, funzionale: il termine “Plattenbau” testimonia alla perfezione questa sua vocazione all’accuratezza. Le parole composte del tedesco sono ormai un fenomeno di moda: certo Plattenbau non si presta a interpretazioni parafilosofiche né … Continua a leggere Il fascino discreto delle Plattenbauten

Erasmus? Ja, bitte!: i castelli della Baviera

La Baviera non è solo Monaco, anzi è una terra tutta da scoprire, piena di verde e di natura, ma anche di piccole cittadine uniche nel loro genere. Ma soprattutto è una terra di castelli e di palazzi maestosi, molti dei quali sono legati al nome del re Ludwig II, nato a Monaco (più precisamente nel palazzo di Nymphenburg) nel 1845 e morto in circostanze … Continua a leggere Erasmus? Ja, bitte!: i castelli della Baviera

Un weekend nella più piccola capitale d’Europa, Parte #2. Metelkova: storia, arte e protesta

Nel precedente articolo ho parlato degli aspetti prettamente turistici della capitale slovena. Il nostro viaggio a Lubiana, però, non si è fermato alle visite diurne: dal momento che una città va vissuta a 360 gradi, questo secondo articolo si dedicherà a uno sguardo un po’ diverso sulla città. Innanzi tutto, un pregio da non tralasciare parlando della capitale slovena è la gastronomia. A Lubiana si … Continua a leggere Un weekend nella più piccola capitale d’Europa, Parte #2. Metelkova: storia, arte e protesta

Un weekend nella più piccola capitale d’Europa. Parte #1: Neve, draghi e leggende

Venerdì 16 Febbraio una buona parte della redazione di Linea20 ha preparato gli zaini ed è partita per un viaggio in bus verso Lubiana: una meta un po’ improvvisata, suggerita dal budget limitato e dalla voglia di partire con poco tempo a disposizione (siamo pur sempre studenti), ma che ha riservato tantissime sorprese agli intrepidi viaggiatori. La prima, scorta per la prima volta dai finestrini … Continua a leggere Un weekend nella più piccola capitale d’Europa. Parte #1: Neve, draghi e leggende