Pensieri sull’Europa tra Tokyo, Seoul e Taipei – Parte 2: Taipei

Riflessioni varie di una turista qualsiasi durante i suoi viaggi in solitaria tempo di lettura: 4 minuti Mesi dopo, a fine settembre, sono andata a Taipei, capitale di Taiwan. All’arrivo, il timbro sul mio passaporto recitava “Republic of China” (la dicitura ufficiale con cui si riconosce Taiwan), ma in realtà il mio Paese, che ha emesso quello stesso passaporto, non riconosce questa repubblica, perché la … Continua a leggere Pensieri sull’Europa tra Tokyo, Seoul e Taipei – Parte 2: Taipei

Pensieri sull’Europa tra Tokyo, Seoul e Taipei – parte 1: Seoul

Riflessioni varie di una turista qualsiasi durante i suoi viaggi in solitaria tempo di lettura: 5 minuti Ho sempre amato l’Europa, come continente, come posto in cui vivere, come Unione, come meta turistica. Così piena di storia e tradizioni simili ma tutte diverse, in uno spazio così ridotto. Sapevo di essere privilegiata per esserci nata e quanto importante fosse l’esistenza dell’Unione Europea nella mia vita … Continua a leggere Pensieri sull’Europa tra Tokyo, Seoul e Taipei – parte 1: Seoul

Note del guanciale (di qualcun altro)

Ovvero, fare couchsurfing in Giappone tempo di lettura: 6 minuti In questi giorni particolari, mi vengono spesso in mente tutte quelle persone che ho incrociato l’anno scorso durante la mia esperienza in Giappone e con le quali ho condiviso momenti bellissimi, ma così brevi da non aver creato rapporti molto stretti e a cui, quindi, ora non posso scrivere per sapere come stanno.  Tra loro … Continua a leggere Note del guanciale (di qualcun altro)

Primavere a confronto

tempo di lettura: 3 minuti La primavera è la mia stagione preferita, eppure quest’anno ho potuto godermela solo dalla mia finestra, guardando la magnolia fiorire e poi, pian piano, perdere il rosa dei fiori, che è stato sostituito dal verde delle foglie. L’anno scorso, invece, ho avuto la fortuna di vivere l’esperienza della primavera in Giappone, e in questi giorni di quarantena, la nostalgia mi … Continua a leggere Primavere a confronto

La veglia notturna di un giovane iracheno

Tempo di lettura: 6 minuti C’è un dormitorio universitario che si trova in una zona periferica a otto chilometri dal centro di Yerevan, ed è la mia casa. Condivido la camera con W. M., studente di farmacia venticinquenne: il primo cittadino della Repubblica d’Iraq, fieramente curdo, che abbia incontrato nella mia vita. Io, per non essere da meno, sono il primo italiano, il primo cittadino … Continua a leggere La veglia notturna di un giovane iracheno

Into the miracle of Nature: Son Doong, the world’s largest natural cave

Reading time: 4 minutes Deep into the lushing jungle of Quang Binh there’s a pure gift from Mother Earth – Son Doong Cave (or “Mountain River” Cave). The name was given in awe of the gigantic size of the cave, which enables it to contain a river, a jungle, and a totally offbeat climate. The discovery In 1990, a Vietnamese logger named Ho Khanh, trying … Continua a leggere Into the miracle of Nature: Son Doong, the world’s largest natural cave