Che bella l’Inghilterra

tempo di lettura: 2 minuti In Inghilterra le mani ce le hai sempre ghiacciate. No, non perché fa freddo (anche se la felpa di pile l’ho messa per la prima volta il 6 settembre), ma perché i lavandini non hanno conosciuto l’invenzione dei miscelatori: o ti lavi le mani con l’acqua gelida, o con acqua bollente, entrambe opzioni decisamente deludenti durante l’inverno.  In Inghilterra non … Continua a leggere Che bella l’Inghilterra

2. Il gigante sepolto

tempo di lettura: 4 minuti  Enrico VIII Tudor fece costruire e restaurare vari palazzi. Tra questi, Nonsuch Palace ebbe una grande fama. Costruito nel 1538 per eguagliare le opere architettoniche di Francesco I (re di Francia), assunse il nome Nonsuch: “senza eguali, senza paragoni”. Il palazzo ebbe vari proprietari. Nel 1670 Carlo II lo donò all’amante, che lo fece abbattere nel 1682. Ad oggi, di Nonsuch restano alcune testimonianze … Continua a leggere 2. Il gigante sepolto

BRAM STOKER E DRACULA: il perturbante vampiro nella Londra vittoriana

Nella scorsa puntata abbiamo parlato del Dracula storico, il conte Vlad Tepes; oggi ci concentreremo sul suo alter ego letterario, il protagonista del celebre romanzo Dracula dello scrittore irlandese Bram Stoker. Uno degli aspetti più interessanti di quest’opera è il velato (ma nemmeno tanto) sottotesto sessuale che la percorre dall’inizio alla fine. Il mito dei vampiri contiene in genere parecchie implicazioni sessuali: il morso sul … Continua a leggere BRAM STOKER E DRACULA: il perturbante vampiro nella Londra vittoriana