Il migliore amico di Dante

“Correva l’anno tal dei tali, e l’orologio della torre suonava le dieci battendo venti rintocchi perché era balbuziente…” È il 7 ottobre 1949, siamo in Italia, e queste parole accompagnano uno dei testi più controversi e meno conosciuti del nostro Novecento. Stiamo parlando di un’opera dichiaratamente popolare, difficile da collocare con sicurezza nelle tassonomie della letteratura. E stiamo parlando di un autore fragile e sofferente, … Continua a leggere Il migliore amico di Dante

La prima cineseria

Il termine “cineseria”, dal francese “chinoiserie”, indica chincaglieria, cianfrusaglia, prodotto di bassa qualità provenienti dal mercato cinese. Sebbene l’invasione dei prodotti “Made in PRC” sugli scaffali occidentali sia relativamente recente, esiste un caso – tracciati i dovuti paralleli – che affonda le proprie radici nel XVII secolo. La ceramica Kraak fu un tipo di porcellana bianca e blu prodotta per l’esportazione durante i regni degli … Continua a leggere La prima cineseria

Picasso a Verona!

Sono ben novantuno le opere esposte nella mostra Pablo Picasso. Figure (1906-1973), la maggior parte delle quali concesse in prestito dal Musée National Picasso di Parigi. Ma perché proprio novantuno? Novantuno come gli anni di vita di Pablo Picasso: nasce, infatti, a Malaga nel 1881 e muore in Provenza nel 1973 per una malattia ai polmoni. Il percorso espositivo, accompagnato dall’audioguida e organizzato in ordine … Continua a leggere Picasso a Verona!

terraza-en-sainte-adresse-monet

Il linguaggio oltre il linguaggio: la verità dell’arte

La letteratura, l’arte, la poesia, la musica, la filosofia sono ciò che di più puramente umano si possa immaginare. L’uomo è necessitato all’arte: se non fosse costretto a incontrarla, non sarebbe umano. Di fronte alla piacevolezza dell’esperienza estetica prova sensazioni positive e irrinunciabili, anche se non si è mai interrogato sul motivo: la comprensione empatica filosofica, l’immedesimazione letteraria, la contemplazione dell’arte e l’estasi della musica lo  riconciliano … Continua a leggere Il linguaggio oltre il linguaggio: la verità dell’arte

God Of Winter

Titolo: “God of winter” Materiale: acquerelli, copic markers e tinta china. Illustrazione in omaggio al freddo inverno berlinese. Per rendere l’ambiente ho pensato di integrare sia caratteristiche celtiche che gotiche…Ma principalmente è l’idea che mi è venuta in mente aspettando l’autobus mentre mi si gelavano le mani. Ispirazione violenta! Per ulteriori progetti: https://www.instagram.com/der_herr_/ Concepcion Pettinari Continua a leggere God Of Winter

Samantha Spangaro: il percorso di un’artista

Mi chiamo Samantha Spangaro, ho diciannove anni e ho la passione per la pittura. Sono principalmente autodidatta, disegno seguendo l’istinto. Le uniche cose che mi hanno insegnato sono state qualche dritta da mio nonno, l’artista di famiglia, sulle cose base, e la tecnica ad olio che ho interamente imparato al corso di pittura. E riguardo quest’ultimo devo dire che sono molto grata all’insegnante che ho avuto, … Continua a leggere Samantha Spangaro: il percorso di un’artista