Premio Strega 2021: L’anno che a Roma fu due volte Natale di Roberto Venturini (SEM)

Fu in quel momento che il dolore di Marco iniziò a tramutarsi in rassegnazione. Se ne accorse perché, per quanto grottesco, da vuota che era stata l’assenza della madre in vita, negli ultimi anni e ora da morta, diventò qualcosa di concreto, di presente. Ciò che aveva accettato di perdere stava ritornando cristallizzato nel ricordo di una felicità che però non avrebbe potuto riprodurre per … Continua a leggere Premio Strega 2021: L’anno che a Roma fu due volte Natale di Roberto Venturini (SEM)

My relationship with trees in cities

estimated reading time: 2 minutes I used to ignore trees, probably I still do most of the time. But when for brief moments I happen to be near them, I feel protected, I see hope in them. I was once jogging around the Island for some minutes, which happened to be tiring, so I decided to stop and take a sort of nap, having had … Continua a leggere My relationship with trees in cities