San Marco: il potere di un apostolo

Tempo di lettura: 7 minuti Decidere se parlare o meno della Basilica di San Marco nel corso di questo viaggio nella religiosità veneziana ha generato in me non pochi dubbi. Da un lato, Venezia non sarebbe se stessa senza il primo evangelista, il leone alato e la chiesa a lui dedicata, e questo lo si è visto bene anche in questi mesi di vacanza: chi … Continua a leggere San Marco: il potere di un apostolo

2. Il gigante sepolto

tempo di lettura: 4 minuti  Enrico VIII Tudor fece costruire e restaurare vari palazzi. Tra questi, Nonsuch Palace ebbe una grande fama. Costruito nel 1538 per eguagliare le opere architettoniche di Francesco I (re di Francia), assunse il nome Nonsuch: “senza eguali, senza paragoni”. Il palazzo ebbe vari proprietari. Nel 1670 Carlo II lo donò all’amante, che lo fece abbattere nel 1682. Ad oggi, di Nonsuch restano alcune testimonianze … Continua a leggere 2. Il gigante sepolto

Il fascino discreto delle Plattenbauten

Se esiste davvero una relazione tra una lingua e la cultura condivisa dalla comunità dei suoi parlanti, il tedesco non fa che confermare gli stereotipi dell’efficienza, puntualità e precisione teutoniche. È una lingua logica, funzionale: il termine “Plattenbau” testimonia alla perfezione questa sua vocazione all’accuratezza. Le parole composte del tedesco sono ormai un fenomeno di moda: certo Plattenbau non si presta a interpretazioni parafilosofiche né … Continua a leggere Il fascino discreto delle Plattenbauten