Le regole del pettegolezzo inglese

Kate Fox è un’antropologa inglese, che nei suoi studi si è concentrata con ironia sulla propria società di appartenenza. Il suo libro più famoso è Watching the English: The Hidden Rules of English Behaviour (2004), in cui cerca di spiegare le norme culturali degli inglesi usando metodi di “ricerca partecipata”. Da questo testo è tratto il brano che segue, soltanto un assaggio di una trattazione molto … Continua a leggere Le regole del pettegolezzo inglese

La lettera

Araki Ikuko (1890-1943) fu una scrittrice del gruppo Seitōsha, legato alla rivista Seitō (per maggiori informazioni, 23. A thing of beauty is a joy for ever). Araki contribuì alla rivista con nove manoscritti (opere teatrali, editoriali scritti con Raichō e racconti), ma pubblicò anche una raccolta e la novella Hi no musume (Figlia del fuoco). Affascinata dalla figura della New Woman, scrisse di donne che sognavano l’adulterio, e dall’inizio … Continua a leggere La lettera

A Londra vedete mai mucche vestite di flanella grigia?

“Cranford” è un romanzo di Elizabeth Gaskell (1810-1865), pubblicato tra il 1851 e il 1853 sulla rivista Household Words, curata da Charles Dickens. La scrittrice si occupò principalmente di raccontare la società vittoriana in tutte le sue forme con uno stile versatile e innovativo, come per esempio nel caso di “Nord e Sud” (1854-5, edito in Italia da Jo March), che parla dei profondi disagi … Continua a leggere A Londra vedete mai mucche vestite di flanella grigia?

Yes, Virginia, there is a Santa Claus

Uno dei traumi infantili più devastanti è scoprire che Babbo Natale, in realtà, non esiste. I regali sotto all’albero di Natale sono veri, è innegabile, ma non è stato il rosso signore proveniente dalla sperduta Lapponia, bensì la mamma e il papà (o babbo, per i toscani). Solitamente questa triste verità pendeva dalle labbra del cinico compagno di classe che, da vero empirista, non credeva … Continua a leggere Yes, Virginia, there is a Santa Claus

L’antologia delle Grandi Scuse Americane

Frank McCourt (1930-2009) è stato uno scrittore americano di origini irlandesi. Nato a Brooklyn, a quattro anni tornò in Irlanda con i genitori. Tornò negli USA dopo la guerra e divenne un insegnante. Vinse il premio Pulitzer nel 1997 per “Le ceneri di Angela”, romanzo sulla sua infanzia nella povera e cattolica Limerick che gli valse però anche violente critiche nella patria irlandese. Il brano è tratto da “Teacher Man” … Continua a leggere L’antologia delle Grandi Scuse Americane

Una delle immagini che mi sono rimaste

“Der Vorleser” (1995) è un romanzo di Bernhard Schlink (1944), giurista che vive a Berlino e New York. Il romanzo racconta della relazione tra il quindicenne Michael e la trentaseienne Hanna nella Germania del secondo dopoguerra, un rapporto che avrà risvolti inaspettati nella vita futura di Michael. Nel 2008 ne è stato tratto un film diretto da Stephen Daldry, con Kate Winslet, Ralph Fiennes e David Kross. … Continua a leggere Una delle immagini che mi sono rimaste