Il tempo per se stessi

Immaginate un posto perso tra le montagne, con il paese più vicino a dieci chilometri di distanza. Immaginate i rimasugli della neve scesa la notte precedente sulle rocce e sugli alberi. Ora pensate a una camera in stile giapponese, quelle che vedete nei film, con i tatami per terra, il tavolino basso, una vetrata che da sulla foresta, poca connessione sul telefono, no Wi-Fi. Avete … Continua a leggere Il tempo per se stessi

Beirut for dummies from one of themselves – Lesson #1

LEZIONE #1: Non portare scarpe con la suola liscia La seconda lezione imparata è in realtà intrinsecamente legata alla prima. Se avessi comprato una mappa, infatti, avrei potuto vagamente immaginare la natura montuosa di Beirut. Per cui sì, c’è il mare, ma no, non per questo la città è piatta. Ragionamento, per una romagnola come me, assolutamente contro-intuitivo. Così i miei primi 15 minuti a … Continua a leggere Beirut for dummies from one of themselves – Lesson #1