Un’esperienza del Collegio Internazionale nell’ambito delle Digital Humanities

tempo di lettura: 4 minuti A conclusione di questa prima serie di Digital Humanities Project, abbiamo intervistato i ragazzi che, nell’ambito del corso di Digital Humanities 2: Introduction to Coding, parte del percorso minor in Digital Humanities del Collegio Internazionale Ca’ Foscari, hanno realizzato un’installazione interattiva in collaborazione con il DVRI (Distretto Veneziano della Ricerca e dell’Innovazione) come progetto conclusivo. Il consorzio (che comprende anche l’Università Ca’ Foscari di … Continua a leggere Un’esperienza del Collegio Internazionale nell’ambito delle Digital Humanities

Teatro e Digitale: è ora di rimboccarsi le maniche

«Crisi, di che natura? D’ordine economico? Oppure è come è dunque organizzato questo teatro moderno, se per vivere non gli basta un così largo concorso di pubblico, ma ha bisogno di esaurire letteralmente i biglietti tutte le sere? Oggi gli autori scrivono per i piccoli gruppi intellettuali, per una certa critica, per porre la candidatura alle varie Accademie, non scrivono più per la folla. Sdegnano … Continua a leggere Teatro e Digitale: è ora di rimboccarsi le maniche

Danza e tecnologia: maquillage digitale o ricerca di nuove vie espressive?

Il recente spettacolo del ballerino Roberto Bolle, Danza con me, oltre a proporre al grande pubblico della Rai capolavori coreografici di artisti del calibro di John Neumeyer, costituisce un interessante punto di partenza per indagare le molteplici occasioni di confronto fra due ambiti quanto mai distanti: la danza e le ultime frontiere dell’informatica. Durante l’evento del 1 gennaio, infatti, “l’étoile dei due mondi” ha improvvisato … Continua a leggere Danza e tecnologia: maquillage digitale o ricerca di nuove vie espressive?

Digital vs Humanities I – Prof. Dorit Raines

L’espressione “Digital Humanities” è una contraddizione di termini? Cosa conta di più quando si affronta questo argomento, la parte “digital” o quella “humanities”? In pratica, di cosa si tratta? Abbiamo chiesto a due studiosi del Ca’ Foscari Department of Humanities (DSU) di presentare i loro punti di vista da esperti sull’argomento. In questa prima parte, vi presentiamo quello della storica Dorit Raines. La professoressa Raines … Continua a leggere Digital vs Humanities I – Prof. Dorit Raines

L’olfattometro: gli odori alterano la nostra percezione del cibo?

tempo di lettura: 6 minuti Odori prodotti artificialmente e amministrati direttamente nel naso, capsule ingerite che profumano il corpo, fragranze generate da dispositivi che manipolano la nostra percezione di cibo e bevande: le macchine hanno invaso così tanto le nostre vite da alterare quello che noi umani sentiamo quando mangiamo e beviamo? La tecnologia sempre più pervasiva può addirittura indurci a riconoscere un gusto dolce … Continua a leggere L’olfattometro: gli odori alterano la nostra percezione del cibo?

Cosa sono le Digital Humanities?

Erano i primi giorni di primavera in Uzbekistan quando, seduto a casa davanti al computer e ad una tazza di tè, cercavo di prendere una decisione riguardo al corso minor che avrei intrapreso al Collegio Internazionale. L’offerta formativa spazia fra queste discipline: Sustainability, Global Asian Studies e Digital Humanities. Poche ore di “ricerca” su internet non si rivelarono poi di così grande aiuto per comprendere … Continua a leggere Cosa sono le Digital Humanities?