HUMANS OF VENICE #25

Io sono veneziana, sono nata a Venezia, vivo da sempre nella zona dei Frari, quindi sono cresciuta con chiese importantissime e grandi palazzi intorno come se fosse la cosa più naturale del mondo. Per esempio, alle elementari ero in una classe che aveva il soffitto affrescato con affreschi del ‘700, e, circa una volta all’anno, interrompevano le lezioni perché venivano a controllare dalla Sovrintendenza lo stato di conservazione. Per certi versi, nascere a Venezia ti fa nascere nell’arte, però non ci pensi perché è una cosa naturale. Per me è naturale correre sul ponte di Rialto perché sono in ritardo per un appuntamento, non mi fermo neanche.

Perciò, quando ho avuto la possibilità di iniziare a lavorare con il FAI – prima al negozio Olivetti in piazza San Marco e poi con il FAI giovani – la cosa bella è stata proprio imparare a soffermarsi su quelle cose che davo per scontate. Fare la guida FAI – essendo una persona a cui piace parlare – è venuta un po’ come una scelta naturale, perché ti permette di scoprire, di conoscere meglio la città. Per certi versi – anche se io mi sento già tanto, tanto veneziana – mi fa sentire ancora di più veneziana. Un conto è semplicemente abitare una città, un conto è viverla; non è più l’involucro all’interno di cui stai, fai la spesa, vai in biblioteca, esci con gli amici, ma diventa un posto che a mano a mano conosci, a mano a mano cominci ad apprezzare, a mano a mano comprendi le difficoltà che sta affrontando.

È molto bello condividere questa passione con un gruppo che comunque è ormai proprio di amici. Ho trovato un modo nuovo per vivere una città che già amavo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.