GENTLE / RADICAL: A Practice of Intersectionality

Reading time: 4 minutes Gentle / Radical is a Welsh collective from Cardiff, placing cultural democratisation at the core of their activity – as clearly stated on their official website[1]. The group is composed of individuals with different backgrounds, from art professionals to community workers. The common purpose of this miscellaneous collective is the employment of art as a tool for social change. Their action … Continua a leggere GENTLE / RADICAL: A Practice of Intersectionality

Turner Prize: British Artists Only

Reading time: 4 minutes The Turner Prize is named after British Romantic painter J.M.W. Turner (1775-1851), one of the most innovative and controversial artists in his days, who expressed a wish to establish a prize for young artists. His radical approach to art, inspired the initiative – signed by the Patrons of New Art (benefactors associated with the Tate Gallery) under the direction of Alan … Continua a leggere Turner Prize: British Artists Only

Recensione: Nel vivaio delle comete di Carlo Ossola

tempo di lettura: 4 minuti “Nam Sibyllam quidem Cumis ego ipse oculis meis Vidi in ampulla pendere, et cum illi pueri dicerent: Σιβυλλα τι θελεις; respondebat illa: αποθανειν θελω.” AVENDO GLI DEIrovesciato i pollici, io vestitodi corteccia,raggiungo i più bassi rampichini, presto èoggi, per sempre le marcature,la masnada dei raggi,pervengono, danzando,oltre l’antimateria,fino a te,nel vivaio delle comete. Ritrovatomi assieme a due amici in uno dei miei luoghi … Continua a leggere Recensione: Nel vivaio delle comete di Carlo Ossola

Danimarca dal Divano – o forse no

tempo di lettura: 6 minuti Siete riusciti a salire sul treno? Alla fine, io su quel treno ci sono salita davvero. Tre ore dall’aeroporto di Copenaghen alla stazione di Aarhus, dopo due ore in volo da Venezia, altre due dopo lo scalo ad Amsterdam e poi ancora il tragitto in tram (sì, tranquilli, sono anche riuscita a perdermi e aspettare per mezz’ora in mezzo al … Continua a leggere Danimarca dal Divano – o forse no

“Perenne amare i sensi e non pentirsi”: la controversa eredità di Sandro Penna 

Tempo di lettura: 5 minuti Quella di Sandro Penna (Perugia, 1906 – Roma, 1977) è forse una delle esperienze poetiche più complesse del Novecento letterario italiano. Apparentemente immune dalle tendenze frammentistiche di inizio secolo, il canto di questo lirico si caratterizza per componimenti ariosi e classicheggianti, ammiccanti alla tradizione dell’epigramma. Vero punto focale del suo canto è la descrizione dell’eros omosessuale e, soprattutto, pederasta. Questa … Continua a leggere “Perenne amare i sensi e non pentirsi”: la controversa eredità di Sandro Penna 

Booker Prize 2021: The Promise by Damon Galgut

estimated reading time: 3 minutes She doesn’t consciously know it but there is a somewhat festive air outside, because yesterday was a public holiday, Youth Day, nineteen years since the Soweto uprising, and today it’s the Rugby World Cup semi-finals, South Africa is playing France later, and the pavements throb and throng with bodies. Never did the middle of town look like this, so many … Continua a leggere Booker Prize 2021: The Promise by Damon Galgut