Achille Lauro a Sanremo 2020: una “queerness” dal retrogusto dannunziano

tempo di lettura: 4 minuti Uno dei comuni denominatori tra i giudizi della critica alle performance di Achille Lauro alla settantesima edizione del Festival di Sanremo sembra essere il fatto che esse costituiscano quasi un progetto autonomo, in buona parte avulse da molte delle esibizioni degli altri concorrenti. Il cantante, infatti, si è proposto per tutte le serate in maniera estremamente provocatoria e dirompente: una … Continua a leggere Achille Lauro a Sanremo 2020: una “queerness” dal retrogusto dannunziano

Joker

Tempo di lettura: 5 minuti TRAMA: 3 ½  Il Joker di Todd Phillips ha fatto parlare di sé incessantemente dalla sua presentazione alla 76a edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia fino alla notizia recente delle undici candidature agli Oscar. Non è il primo caso di cinecomic candidato come miglior film né la singolarità della pellicola consiste nel narrare la genesi di un cattivo: … Continua a leggere Joker

Marriage Story

Marriage Story racconta un dolore infinito, racconta difficoltà, ma soprattutto racconta paure. Il film narra in maniera straziante la storia di un divorzio. Charlie, interpretato da uno strepitoso Adam Driver, è un celebre regista teatrale a New York, mentre Nicole, ovvero l’eterea Scarlett Johansson, è un’attrice dall’immenso talento nella stessa compagnia che decide di accettare una proposta di lavoro a Los Angeles, trasferendosi così con … Continua a leggere Marriage Story

“Aurora” di Alessandro Sciarroni: un invito alla percezione

Alessandro Sciarroni, vincitore del Leone d’Oro alla carriera per la Danza 2019, descrive il suo rivoluzionario spettacolo “Aurora” (2015) come “una partita di goalball che diventa teatro, uno spettacolo sulla percezione”. Da questa breve frase è possibile individuare i temi centrali di questa performance, definita dal critico teatrale Lo Gatto “una pratica performativa e coreografica” che allude al continuo dialogo fra recitazione e danza, protagonisti … Continua a leggere “Aurora” di Alessandro Sciarroni: un invito alla percezione

Hiroshige al Museo d’Arte Orientale di Venezia

tempo di lettura: 4 minuti Il Museo d’arte orientale di Venezia ospita una delle maggiori raccolte d’arte giapponese del periodo Edo (1603-1868) in Europa. Gli oggetti sono stati collezionati da Enrico di Borbone conte di Bardi, che dal 1887 al 1889 compì un lungo viaggio con la moglie Adelgonda di Braganza e un ristretto seguito visitando l’Indonesia, l’Asia sudorientale, la Cina e il Giappone acquistando … Continua a leggere Hiroshige al Museo d’Arte Orientale di Venezia

Beati i balletti che non hanno bisogno d’eroi

tempo di lettura: 4 minuti L’opinione comune in merito al ruolo dei personaggi maschili nei balletti può essere riassunta in due stereotipi, agli estremi di una polarizzazione ben lontana dalla realtà dei fatti. I più pensano che il loro ruolo sia quello del porteur, mero appoggio della ballerina, impegnata in vorticose pirouettes e spesso sospesa in leggiadre prese mozzafiato. L’altra semplificazione si affida invece a una rosa … Continua a leggere Beati i balletti che non hanno bisogno d’eroi