Gli Oscar di Linea20: BlacKKKlansman

tempo di lettura: 4 min Spike Lee, il celebre regista che nel 2016 aveva guidato la protesta contro l’Academy al grido di «Oscars so white», torna alla ribalta con BlacKKKlansman, un film ironico, intelligente e ricco di grandi performance. La pellicola ha ricevuto ben sei nomination: Miglior Film, Miglior Regia, Miglior Attore non Protagonista (Adam Driver), Miglior Montaggio, Miglior Sceneggiatura non Originale e Miglior Colonna … Continua a leggere Gli Oscar di Linea20: BlacKKKlansman

Gli Oscar di Linea20: Roma

tempo di lettura: 4 minuti Come l’anno scorso, torna l’appuntamento in cui vi presentiamo gli otto candidati alla categoria Miglior Film dei Premi Oscar, tramite altrettante recensioni. La prima ci porta a Colonia Roma, Città del Messico, 1970, dove la telecamera di Alfonso Cuarón segue con uno sguardo tenero la vita della domestica Cleo. Il film, vincitore del Leone d’Oro alla Mostra del Cinema di … Continua a leggere Gli Oscar di Linea20: Roma

La Trap in Italia

tempo di lettura: 5 minuti Negli ultimi anni si è diffusa in Italia una nuova corrente musicale alquanto controversa: la “trap”. Nata in America nei primi anni del 2000, consiste in un’evoluzione del rap (“rythm and poetry“), da cui si differenzia soprattutto per le sonorità delle basi musicali che sostengono il parlato, piuttosto minimali e ipnotiche. La diffusione in Germania e in Francia risale al … Continua a leggere La Trap in Italia

Oltre il pas de deux: una possibile fenomenologia dell’Amore nella Bella addormentata di Čajkovskij

Il fascino de La bella addormentata di Čajkovskij (1840-1893) è quello di riuscire a catturare ogni spettatore nel magico mondo della principessa Aurora, affollato da fate e da avventure fantastiche sullo sfondo di una sontuosa scenografia. Tuttavia, le celeberrime linee melodiche del compositore russo e le coreografie sapientemente ideate dal genio di Petipa (1818-1910) paiono suggerire chiavi di lettura che l’interpretazione disneyana del 1959, arcinota al pubblico di ogni … Continua a leggere Oltre il pas de deux: una possibile fenomenologia dell’Amore nella Bella addormentata di Čajkovskij

Another generosity, a new hope

tempo di lettura:  5 minuti “A society grows great when old men plant trees whose shade they know they shall never sit in.” This Greek proverb is the ending quote of the Freespace manifesto, released in June 2017 by Yvonne Farell and Shella Mcnamara, directors of the Architecture Department for the 2018 edition of the Venice biennale. The manifesto represented a guideline both for the … Continua a leggere Another generosity, a new hope

Alla scoperta di Giovanni Poli, veneziano di genio nel teatro del Novecento

tempo di lettura: 6 minuti Nei giorni scorsi Venezia si è tinta dei colori scenici di Giovanni Poli e i vivaci gesti della sua commedia hanno attraversato il Canale della Giudecca tra San Giorgio e Santa Marta, con momenti di studio, momenti di spettacolo e momenti di risa. Tra 25 e 26 ottobre, infatti, l’Istituto di Teatro e Melodramma della Fondazione Giorgio Cini e il … Continua a leggere Alla scoperta di Giovanni Poli, veneziano di genio nel teatro del Novecento