Ode à l’Italie

Quand  m’on a demandé si je voulais écrire un article pour Linea20, je n’en ai pas cru mes oreilles : Qu’est-ce que ce je pourrais dire ? Je ne considère en aucun cas que je comprends tout de l’italien, encore moins que je l’écris. Quand je me suis résolue à le faire, je me suis demandée sur quel sujet. Etant étrangère, ayant  eut la chance … Continua a leggere Ode à l’Italie

Việt Nam Ơi!

Ottobre 2017, Hanoi L’immagine che avevo del Vietnam prima di partire era fatta soprattutto di paesaggi verdi, di immensi campi di riso, delle meravigliose scogliere sull’acqua della Baia di Ha Long e di donne con il tradizionale cappello a forma di cono. Quell’immagine non era poi tanto lontana dalla realtà, anche se ad aspettarmi avrei trovato molto di più. Sono partita da Milano il 23 … Continua a leggere Việt Nam Ơi!

Elogio all’Italia

Quando mi hanno chiesto se volevo scrivere un articolo per Linea20, non ci credevo: Che avrei potuto dire? Non credo di capire tutto in italiano, tanto meno di saperlo scrivere. Quando mi sono decisa a farlo, mi chiedevo su che argomento avrei potuto scrivere. Essendo una straniera, che ha avuto la fortuna di avere viaggiato diverse volte in Italia, e conoscendo alcuni italiani a Londra, … Continua a leggere Elogio all’Italia

STORIES ABOUT GENOCIDES Armenia Edition

It has been a month since I wrote my first story about genocide. It was about the holocaust in Poland. As I previously said, inspired by the current situation in Syria, I decided to write about genocides that happened in three countries I visited this year. Namely, Poland, Armenia and Bosnia and Herzegovina. This time I want to shad a light from my point of … Continua a leggere STORIES ABOUT GENOCIDES Armenia Edition