“Se io, Fernando Pessoa.” Un venerdì qualsiasi, a Venezia, Giudecca

Venezia è sempre una felice casualità, e se non è la bellezza di un suo tramonto o  la melodia delle sue campane, è un angolo della Giudecca che svela al passante una poesia di Pessoa, che sembra augurargli, anche in un venerdì qualunque, un viaggio felice perché vissuto nella gioia dell’attimo, perché senza scopo e senza direzione, in cui esiste solo la possibilità di “essere … Continua a leggere “Se io, Fernando Pessoa.” Un venerdì qualsiasi, a Venezia, Giudecca