NO MAN IS AN ISLAND – Ulisse 162,17 (II)

6 “Ancora qui?” gli dicono a distanza di cinque mesi. Questa volta, a San Servolo c’è la nebbia e sembra quasi che l’isola non esista più. Romolo la nebbia non l’ha mai vista, affonda le mani nell’umido della mattina di ottobre e sente il respiro pesante. La nebbia sembra gas nervino, con la differenza che non ammazza le persone. Romolo scende per primo dal mercantile. … Continua a leggere NO MAN IS AN ISLAND – Ulisse 162,17 (II)

NO MAN IS AN ISLAND – Ulisse 162,17 (I)

1917 1 Il papà gli aveva detto che la guerra è una brutta bestia, che quando arriva non c’è mai da star tranquilli e prima o poi ti piglia. Il papà glielo aveva detto poco prima di partire per l’Africa, dove andava a combattere i selvaggi per far grande l’Italia. Il papà se n’era andato quando Romolo aveva 10 anni. Erano tornate quattro ossa e … Continua a leggere NO MAN IS AN ISLAND – Ulisse 162,17 (I)